Vendita e Coltivazione Vallota

VENDITA BULBI VALLOTA

Vallota

.

Vallota. Amaryllidaceae

L’unica specie bulbosa che forma questo genere è detta V. speciosa. (V. purpurea è da ricondursi a V. speciosa). È delicata e può essere coltivata all’aperto solo in regioni a clima caldo. Nelle altre zone va tenuta all’interno, in casa o in serra, in vaso. Proveniente dall’Africa Meridionale raggiunge i 60 cm e presenta delle foglie nastriformi. I fiori compaiono raggruppati ad ombrello su un fusto retto in numero fino a 10. Sono imbutiformi, di colore rosso-arancio vivo con sfumature gialle e sbocciano tra luglio e settembre. Si annaffia regolarmente evitando i ristagni di acqua e si tolgono i fiori e i fusti appassiti. È consigliabile tenerli in vaso. Se si annaffia tutto l’anno tenendoli in un ambiente mai freddo, le foglie si rinnoveranno di continuo.

.

Informazioni in pillole:

.

FORMAZIONE SOTTERRANEA: bulbo

DISTANZA tra le piante: 30 cm

PROFONDITA’ di piantagione: lasciare sporgere fuori dal terreno l’estremità del bulbo, ca 5 cm

ALTEZZA piante: 30-60 cm

PERIODO PIANTAGIONE: agosto-settembre

PERIODO FIORITURA: luglio-settembre

ESPOSIZIONE: soleggiata

TERRENO IDEALE: umido ma non troppo

VASO: sì

COLORI: rosso-arancio

RESISTENZA AL FREDDO: devono essere riparati all’interno durante l’inverno

MOLTIPLICAZIONE: per divisione dei bulbilli

.

VENDITA BULBI VALLOTA

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • Twitter
  • RSS

One Response to “Vendita e Coltivazione Vallota”

  1. […] Ixolirion, Leucojum, Lycoris, Narcissus, Nerine, Pancratium, Polianthes, Sprekelia, Sternbergia, Vallota, […]

Se vuoi, puoi commentare questo articolo...